I tesori di Firenze con lo storico dell'arte 

Firenze, unica e meravigliosa, è universalmente riconosciuta come città dell’Arte e patrimonio dell’UNESCO,  con un inestimabile patrimonio di architetture, dipinti, sculture, memorie storiche e scientifiche. Chiese di straordinaria bellezza, musei e collezioni d'arte, giardini storici, piazze, strade, palazzi antichi: Una sorta di "museo diffuso” attraversato dal fiume Arno. Bella da lasciare senza fiato, è la città del Rinascimento e della bellezza. Vi lascerete travolgere dal suo fascino; oltre a monumenti famosissimi come il museo degli Uffizi, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, Ponte Vecchio, Piazzale Michelangelo, Santa Croce, offre tanti scorci e luoghi nascosti, tutti da scoprire.

Firenze

1° giorno  Firenze

Ritrovo dei Sig. Partecipanti a Firenze. Iniziamo la visita nei pressi della stazione ferroviaria con la Chiesa di Santa Maria Novella, l’unica a Firenze che conservi la facciata originale; all'interno potrete ammirare i capolavori di Brunelleschi,  Giotto e Masaccio, nonché lo straordinario chiostro. Quindi passeggiando per le suggestive strade rinascimentali giungeremo a piazza del Duomo, dove visiteremo il duomo (Santa Maria del Fiore), alla cui costruzione hanno partecipato vari artisti tra cui il Brunelleschi e Arnolfo di Cambio e il meraviglioso battistero con il suo portale dorato.  Ci  faremo poi rapire dall'imponenza del Campanile di Giotto. A seguire visita del Museo dell’Opera del Duomo di nuovo allestimento che custodisce capolavori di alcuni tra i più grandi artisti del 1200 e del 1330 come Donatello e Michelangelo. Pranzo. Nel pomeriggio la nostra passeggiata si dirigerà verso Piazza della Signoria, passando da stupefacenti edifici quali Orsanmichele. Visiteremo Palazzo Vecchio e la Loggia dei Lanzi. Ci dirigeremo quindi alla volta della Basilica di Santa Croce che, ricostruita nel 1294 da Arnolfo di Cambio, accoglie le sepolture dei più grandi artisti, come Michelangelo, Rossini, Machiavelli e Galileo Galilei.

Cena in ristorante. Rientro in hotel, pernottamento

 

2° giorno  Firenze-Museo degli Uffizi-Boboli

Al mattino visita degli Uffizi, uno dei musei più importanti al mondo, che ospita alcune delle più importanti opere del Rinascimento, con lavori di Leonardo da Vinci, Giotto, Botticelli e Michelangelo e una grande collezione di sculture greche e romane. Dai capolavori dell’età gotica, alle sale del primo rinascimento giungeremo ai bellissimi dipinti di Piero della Francesca e alle opere più famose del Botticelli, come la Nascita di Venere e l’Allegoria della Primavera. Ma proseguendo nella visita arriveremo all'apice del Rinascimento con il Tondo Doni di Michelangelo e i ritratti di Raffaello. Pranzo. Nel pomeriggio passeggeremo su Ponte Vecchio, l'unico ponte rimasto intatto dai bombardamenti della seconda guerra mondiale ed uno dei simboli di Firenze con le sue botteghe di orafi fiorentini. Il tour si conclude con Palazzo Pitti e il famoso Giardino di Boboli, uno dei più bei esempi di giardino all'italiana di XVI secolo. In serata fine dei nostri servizi.